Rinnovare il soggiorno con un piccolo budget

Se state cercando degli spunti per rinnovare i vostri appartamenti state ben attenti ai consigli che andiamo a darvi in questo articolo.

Tra tutte le stanze della casa, il soggiorno è di sicuro una delle più vissute perché si configura come il posto in cui ci si ritrova e ci si rilassa. Vediamo, quindi, quali sono le idee per rinnovarlo con un budget non astronomico. Si può fare tutto in maniera low cost e lo dimostreremo. Una delle prime cose che si devono fare quando si desidera dare al proprio soggiorno un’aria diversa è quella di cambiare le tende. Scegliendo delle tende diverse, per tessuto, colore, fantasia, si dà un aspetto del tutto nuovo all’ambiente che, in questo modo, incomincia già ad essere diverso. Dopo aver fatto questo primo passo, poi, si procederà con il cambiare, ad esempio, i tessuti che rivestono i cuscini e si penserà a una diversa copertura per il divano e tutto questo andrà ad aggiungere un ulteriore tocco di novità al tutto. Ma non basta. Anche cambiare i quadri e scegliere qualcosa di diverso, magari più colorato o di uno stile differente rispetto a quello adottato sino a quel momento, è un’idea per rinnovare il soggiorno in maniera low cost. Un’idea molto carina è quella di appendere delle fotografie, di famiglia o meno, che vadano a riscaldare l’ambiente. Molto spesso, poi, si dimentica l’importanza dell’illuminazione che, invece, fa miracoli. Acquistando una lampada da terra in tono con l’ambiente si avrà un complemento d’arredo e un qualcosa di estremamente utile per creare un soggiorno intimo e accogliente. Se si ha un arredamento minimal si può scegliere una piantana in metallo, ad esempio, mentre se si opta per il classico o lo shabby chic è preferibile scegliere qualcosa a tema, un po’ più romantico e idoneo al contesto. Anche i vasi arredano e lo fanno in maniera estremamente low cost. Inoltre, scegliendo di mettere dei vasi, magari sospesi, con dei fiori colorati o con delle nuance pastello, si avrà all’interno della propria sala un angolino green molto bello da vedere e capace di ridare sprint alla giornata. Anche le candele sono un altro elemento decorativo che aiuta molto e, c’è da sottolinearlo, nell’ultimo periodo vanno molto di moda. Sono belle e utili e non se ne potrà fare a meno, magari poggiate sulla parete attrezzata o su un tavolino. Naturalmente, quando si vuole rinnovare il proprio soggiorno si deve pensare anche alla riorganizzazione degli spazi e delle mensole: cambiare i soprammobili, disporre diversamente i libri o un tavolino conferiscono un aspetto del tutto nuovo e portano quella ventata di freschezza necessaria. Come si vede, si può rimanere in un budget contenuto senza rinunciare a nulla.

Conviene sempre fare piccoli investimenti per valorizzare la propria casa. Il mercato immobiliare, dopo anni di grande crisi inizia a risvegliarsi. Chissà che non vi venga l’idea di cambiare il vostro appartamento con uno più grande; siti di annunci come Bakeca.it sono pieni di ghiotte occasioni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *